Chiesa di San Domenico - Pa

Il n'y a pas de traductions disponibles

Chiesa di San Domenico: tra i più belli ed importanti monumenti barocchi della città, la struttura originaria risale al 1300 ma venne poi ricostruita nel 1640 su progetto di Andrea Cirrincione. La facciata del 1700, divisa verticalmente in tre parti, è fiancheggiata da due alti campanili. Al suo grande interno, composto da tre navate divise da colonne, oltre a preziose opere d'arte del Canova, di Antonello Gagini, di Vincenzo da Pavia, sono conservati i sepolcri di alcuni famosi politici ed artisti Siciliani.

Indirizzo: Piazza San Domenico - Tel: 091584872