Home RUBRICHE Racconti di Viaggio Ibla - Un sogno ad occhi aperti

Ibla - Un sogno ad occhi aperti

Titolo: Ibla, un sogno ad occhi aperti
Di: Roberto Vinci

Malgrado la mia origine siciliana, ammetto di conoscere ancora ben poco in merito a quanto questa splendida Regione custodisce.  
La Sicilia, cavalcata nel tempo da culture e popolazioni provenienti da ogni parte del mondo, ha infatti un patrimonio storico e culturale pari a nessun altro luogo esistente.
Consultatomi con la mia splendida fidanzata, decidiamo di trascorrere parte delle nostre vacanze nelle località siciliane opposte alla nostra bella Marsala.
Così, caricata la motocicletta del necessario per il nostro viaggio, partiamo intenzionati a visitare le località della provincia di Ragusa.
Per quanto visto, ma ancor più per le emozioni provate, ritengo che non basterebe tutto lo spazio disponibile sul web per riuscire a descrivere la stupefacente bellezza dei luoghi visitati.
Noto, Modica, Scicli, il Castello di Donnafugata e tante altre località, viste solo tramite documentari o nella celebre serie televisiva “Il Commissario Montalbano”, potevamo finalmente vederli e toccarli con mano!
Come quelle già menzionate anche Ibla merita di essere elogiata.
L’atmosfera intorno a noi, a qualsiasi ora del giorno, ma amplificata la sera dalla calda luce di lampade e faretti, esaltava la bellezza di ciò che il nostro sguardo incontrava, rendendo particolarmente intense le nostre emozioni.
Bastava soffermare la nostra attenzione su un qualsiasi particolare architettonico di Chiese, palazzi, giardini, piazze e deliziosi vicoli per sentirci letteralmente catapultati nel passato. Era come rivivere lo sfarzo e la bellezza del Barocco settecentesco di cui eravamo piacevolmente circondati. Percorrendo le piccole vie della città eravamo costantemente rapiti dalla nostra fantasia che ci trasportava ad immaginare come si svolgesse la vita dell’epoca d’oro del barocco.
Quasi si materializzavano le visioni di distinti signori che, col loro classico abbigliamento composto dall’immancabile bastone e dal classico e raffinato copri capo, accompagnavano sotto braccio le loro signore, dall'ampio vestito merlettato, grande cappello ed immancabile ombrellino per proteggersi dai raggi del caldo sole siciliano.
Altrettanto piacevole e stimolante immaginare di passeggiare su affascinanti carrozze che, trainate da maestosi cavalli, si fanno largo al suono cadenzato degli zoccoli, tra viandanti, commercianti e bambini che affollano le strette viuzze cittadine.
Immaginavamo ancora di trovarci coinvolti, all’interno di qualche sfarzoso palazzo, in travolgenti ed eleganti valzer suonati da una eccellente orchestra.
Tutto questo sognare ad occhi aperti mi ha portato a riflettere e convincermi che sarei ben disposto a rinunciare al PC, alla motocicletta, alla TV, all’aereo ed a tutte quelle tecnologie che, se per un verso hanno dato tanto benessere e comodità dall’altro, hanno tolto il romanticismo ed il grande fascino di tempi passati. 
Un caro saluto - Roberto Vinci
 

Ultimi aggiornamenti

I più letti

Donazione 5x1000

Eventi consigliati:
Sicilia: Cape2Cape
Sicilia: Cape2Cape
Sicilia:MotoTurismo SicilyRaid
Sicilia:MotoTurismo SicilyRaid
SiciliaDream Kayak Tour 2013
SiciliaDream Kayak Tour 2013
Tunisia: Raid Tunisia on Road
Tunisia: Raid Tunisia on Road
Isola d.Femmine:Settimana Sport
Isola d.Femmine:Settimana Sport
Vieni a ..... Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva
  • Villa Sommariva

SiciliaDream Kayak Tour 2013

. . . . . anche su Facebook


SiciliaDream è il portale web Siciliano dedicato al turismo e la vita in Sicilia.

SiciliaDream, un punto di riferimento unico per chi vuole conoscere la Sicilia,
usufruendo dei suggerimenti di chi la Sicilia la ama, la vive e ne fa scoprire fascino e bellezza!